fbpx

LIVE – Tra morsi, graffi e sberle

28.00

28.00

LIVE – Tra morsi, graffi e sberle

Sessione di approfondimento pedagogico per insegnanti e genitori

Sabato 5 ottobre 2024 ore 10.00 

A CHI SI RIVOLGE: video incontro per educatrici, insegnanti e genitori

DESCRIZIONE:

Mordere e picchiare sono modalità di relazione tipiche dei bambini in particolare al nido e nel primo anno di scuola dell’infanzia, ma anche in famiglia. Capita anche che i bambini si picchino da soli durante le crisi di rabbia. Questi comportamenti spesso mettono gli adulti in seria difficoltà. Si alternano frasi come: “Te l’ho detto mille volte” e “Adesso basta!” ma non si rivelano efficaci perché il bambino rimette in atto le medesime modalità con la conseguenza di generare tanta frustrazione e tanto imbarazzo. In questo corso affronteremo l’aggressività dei bambini ma anche i riflessi che i loro comportamenti creano negli adulti, andremo ad approfondire l’importanza di una comunicazione efficace sia sul piano verbale che su quello non verbale per relazionarsi coi più piccoli e aiutarli a superare questa fase delicata.

Nel corso si parlerà di:

  • Che cos’è l’aggressività, perché viene agita e come viene percepita
  • Morsi, spinte, calci…ma anche abbracci e carezze: il valore del corpo nella prima infanzia
  • Il bambino che morde, il bambino che viene morsicato, i loro genitori e le loro insegnanti: le dinamiche in atto
  • La costruzione delle competenze sociali del bambino: come favorirla
  • Il bambino che si picchia da solo o picchia i genitori
  • Perché la punizione non è efficace e quali strumenti adottare
  • La comunicazione dell’adulto e la comunicazione tra adulti in merito ai comportamenti aggressivi

 

Docente: Dott.ssa Laura Mazzarelli, pedagogista specializzata in neuropedagogia e insegnante di scuola dell’infanzia.

La durata dell’incontro sarà di 2 ore circa.

Dopo 5 gg circa dal corso i partecipanti potranno accedere alla registrazione per 30 giorni nella loro area riservata.

Webinar correlati